Piccoli crimini quotidiani

Piccoli crimini quotidiani

Prima di definirlo un capolavoro di recitazione, bisogna intendersi sul tipo di spettacolo cui abbiamo assistito; stiamo parlando di “Piccoli crimini quotidiani”, il dramma di Emmanuel Schmitt recentemente andato in scena al Teatro Comunale di Thiene, nell’ambito della 39^ Stagione Teatrale, con Anna Bonaiuto e Michele Placido, che ne è stato anche l’adattatore e regista.
Inutile intanto dire che la versione teatrale non è all’altezza del racconto originale, difficile comunque da trasporre sulla scena.
La vicenda è quella di una coppia collaudata che improvvisamente si trova di fronte alla situazione di Gilles che, per un colpo in testa, ha perso la memoria.
Dovendo Lisa tentare di ricostruire i ricordi del marito, emergono aspetti e situazioni che sembrano rendere il ventennale matrimonio una specie di ‘guerra’ non dichiarata tra i due coniugi. (altro…)

Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show

Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show

C’era una certa attesa per questo ritorno sulla scena, dopo 16 anni, della coppia Massimo Lopez e Tullio Solenghi, anche perché nel frattempo era venuta a mancare Anna Marchesini, elemento fondamentale del celebre trio di comici.
L’attesa, diciamolo subito, è stata solo parzialmente soddisfacente; una valutazione che naturalmente bisogna spiegare.
Sulla abilità e simpatia dei due comici, c’è poco da discutere; un ormai acquisito mestiere li ha resi godibili per un paio d’ore, con una comicità ed un eclettismo di grosso spessore, come nello sketch in cui, biancovestiti, compaiono come Papa Bergoglio e il predecessore, il pastore tedesco, Papa Ratzinger. (altro…)

Immigrazione

Immigrazione

A lungo ci hanno fatto credere che quella degli immigrati fosse un’invasione pericolosa per tutti noi, sia per il loro numero biblico, percepito come una immane catastrofe, sia perché sembrava venissero a rubare il lavoro agli italiani.
A suo tempo, con una delle sue tipiche sparate, Umberto Bossi aveva persino proposto di usare le cannoniere per fermare i barconi nel Mediterraneo. (altro…)