Thienet 23: noi continuiamo a sognare!

Thienet 23: noi continuiamo a sognare!

È ormai consolidata tradizione che il 17 gennaio, oltre che venerare San Antonio Abate e celebrare il ‘Giorno della Pizza’, più timidamente si festeggi anche l’anniversario della messa on-line di Thienet avvenuta esattamente 23 anni fa; una ricorrenza quest’ultima che per noi ha un particolare significato e che, come ogni anno, ci serve per fare il punto della situazione in cui vive il nostro giornale. (altro…)

Una bella giornata a Milano

Una bella giornata a Milano

Recentemente, con alcuni amici pensionati, viaggiando comodamente ai 280 all’ora sulla Freccia Rossa, siamo andati per una giornata a Milano.
Scopo del viaggio era la visita alla Mostra di Pittura di Giorgio De Chirico in Palazzo Reale, aperta il 25 settembre e ormai alla scadenza.
Ci aveva sempre colpito la pittura metafisica di questo importante autore, e ci interessava vedere una esposizione il più possibile completa della sua opera. L’occasione della Mostra di Milano era ghiotta soprattutto perché, a 50 anni di distanza dalla precedente, presentava opere dell’autore sparse nel principali musei del mondo. (altro…)

Le Olimpiadi di Zugliano

Le Olimpiadi di Zugliano

Pochi crediamo siano a conoscenza che parecchi decenni fa a Zugliano si sono ripetutamente svolti i giochi olimpici, con un vario e variabile programma di gare, cui partecipavano ben tre atleti, sempre gli stessi, provenienti da due Stati, le Alte, con Edoardo ed Armando, e le Basse con il sottoscritto, Nando.
In realtà le Olimpiadi cominciavano quando ad Edoardo veniva voglia di farle e proseguivano con le diverse specialità per più giorni, su diversi campi di gara a seconda dell’estro del momento.
La sede principale era certamente il cortile retrostante la casa di Edoardo sia sul prato erboso che sulla parte coperta da un fitto strato di ghiaia. Ad ogni gara venivano regolarmente assegnati 3 punti per il primo (virtuale medaglia d’oro), 2 al secondo (argento) e 1 al terzo (medaglia di bronzo, sempre virtuale); i punti acquisiti nelle singole specialità andavano a contribuire a formare la Classifica Generale delle Olimpiadi zuglianesi, che veniva aggiornata di giorno in giorno. (altro…)